IL COLLOQUIO

I colloqui di Counseling possono essere individuali o di coppia o anche includere un altro membro della famiglia (es. sorelle , fratelli, figli) oppure un amico o un’amica, qualora la persona sentisse il bisogno di sciogliere un preciso nodo nell’ambito della relazione con una persona specifica.

Si parte sempre da un colloquio preliminare in cui verranno stabiliti, insieme al cliente, lo scopo degli incontri , il numero di colloqui, la cadenza ed un eventuale coinvolgimento di una persona terza, come sopra citato.

Finito il numero di incontri prefissato (di solito 10) si farà un colloquio finale per stabilire se lo scopo sia stato raggiunto e se sia necessario andare oltre oppure usare altri strumenti.

Come ho già scritto, il Conseling non è una terapia, per cui nel caso dovesse emergere in sede di colloquio che fosse necessaria una terapia specifica il Counselor potrebbe suggerire al cliente di farsi accompagnare da uno psicoterapeuta di sua fiducia.